Utilizzo di informazioni commerciali dopo la cessazione del rapporto e concorrenza sleale

Di |Novembre 21st, 2020|Diritto del Lavoro, Filippo Capurro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

- a cura di Filippo Capurro - Novembre 2020 - Segnalo una interessante pronuncia del Tribunale di Torino, Sezione Impresa, 18/09/2020 ord. est. La Manna . (1) La fattispecie Il caso riguardava un agente di commercio e un procacciatore d’affari che, dopo aver cessato i relativi rapporti di con una Società, continuavano a svolgere la [...]

Commenti disabilitati su Utilizzo di informazioni commerciali dopo la cessazione del rapporto e concorrenza sleale

Alcune recenti pronunce sul patto di non concorrenza

Di |Settembre 2nd, 2020|Diritto del Lavoro, Filippo Capurro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

– a cura di Filippo Capurro – Settembre 2020 – 1. Premessa Il patto di non concorrenza, nel rapporto di lavoro subordinato, è disciplinato dall’art. 2125 c.c. che recita: “Il patto con il quale si limita lo svolgimento dell’attività del prestatore di lavoro, per il tempo successivo alla cessazione del contratto, è nullo se non [...]

Commenti disabilitati su Alcune recenti pronunce sul patto di non concorrenza

Patto di non concorrenza “a discrezione” del datore di lavoro … ancora vertigini e capogiri

Di |Gennaio 10th, 2020|Diritto del Lavoro, Filippo Capurro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

– a cura di Filippo Capurro – Gennaio 2020 –  1. La sentenza che segnalo oggi (Corte d’Appello di Milano 02/09/2019 Pres. Rel. Picciau), ha affrontato la questione del patto di non concorrenza apposto a un contratto di lavoro subordinato, contenente un DIRITTO DI OPZIONE a favore del datore di lavoro. La questione ha una [...]

Commenti disabilitati su Patto di non concorrenza “a discrezione” del datore di lavoro … ancora vertigini e capogiri
Torna in cima