Due interessanti pronunce in materia di licenziamenti disciplinari

Di |Giugno 20th, 2022|Diritto del Lavoro, Filippo Capurro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

- di Filippo Capurro - Giugno 2022 © RIPRODUZIONE RISERVATA a “HR online” Nel ricco panorama di pronunce in materia di licenziamenti, in questo contributo ne segnalo due recenti di notevole interesse. La prima riguarda la questione dell’assenza di tempestività della procedura disciplinare e le relative conseguenze; la seconda la rilevanza delle condotte del lavoratore in [...]

Commenti disabilitati su Due interessanti pronunce in materia di licenziamenti disciplinari

Recenti arresti di giurisprudenza sul dialogo tra libertà e diritti, nel rapporto di lavoro dirigenziale

Di |Giugno 4th, 2022|Diritto del Lavoro, Filippo Capurro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

– a cura di Filippo Capurro – Giugno 2022 – in “Labor – Il Lavoro nel diritto” L’integrità fisica e morale del dirigente può essere incisa da ritmi di lavoro particolarmente intensi. Benché essi dipendano dalla specifica posizione di responsabilità propria della categoria, e stiano nel perimetro della facoltà di  pianificare i propri tempi e modi [...]

Commenti disabilitati su Recenti arresti di giurisprudenza sul dialogo tra libertà e diritti, nel rapporto di lavoro dirigenziale

Variazioni nei percorsi verso la codatorialità

Di |Maggio 27th, 2022|Diritto del Lavoro, Filippo Capurro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

– a cura di Filippo Capurro – Maggio 2022 – Segnalo la pronuncia Cass. 27/04/2022 n. 13207 . Il passo significativo è il seguente: “L’accertamento fattuale che sorregge la decisione impugnata, in merito alla compenetrazione tra le strutture aziendali formalmente facenti capo a distinte società, implica la riferibilità della prestazione di lavoro ad un soggetto sostanzialmente [...]

Commenti disabilitati su Variazioni nei percorsi verso la codatorialità

Licenziamento del dirigente durante il blocco Covid: legislatore inconsapevole o solo in vena di indovinelli?

Di |Maggio 25th, 2022|Diritto del Lavoro, Filippo Capurro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

– a cura di Filippo Capurro – Maggio 2022 – in “Labor – Il Lavoro nel diritto” In questo lavoro sviluppo le mie riflessioni sulla complessa questione del licenziamento dei dirigenti durante il blocco Covid. All’interno del PDF è presente il Link alla sentenza commentata. Scarica l’articolo  

Commenti disabilitati su Licenziamento del dirigente durante il blocco Covid: legislatore inconsapevole o solo in vena di indovinelli?

Licenziamenti economici: per la tutela dell’articolo 18 non serve che l’insussistenza del fatto sia “manifesta”

Di |Maggio 20th, 2022|Diritto del Lavoro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

Corte Costituzionale 19 maggio 2022 n. 125 Ai fini della tutela dell'articolo 18, nel testo modificato dalla riforma Fornero, il giudice non è tenuto ad accertare che l’insussistenza del fatto posto a base dellicenziamento economico sia "manifesta" (settimo comma, secondo periodo). Lo ha affermato la Corte costituzionale con la sentenza n. 125 , intervenendo su [...]

Commenti disabilitati su Licenziamenti economici: per la tutela dell’articolo 18 non serve che l’insussistenza del fatto sia “manifesta”

Licenziamento e nozione di “Retribuzione Globale di Fatto”

Di |Marzo 31st, 2022|Diritto del Lavoro, Filippo Capurro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

– a cura di Filippo Capurro – Marzo 2022 – La questione della nozione di retribuzione globale di fatto si pone in fase di quantificazione delle somme risarcitorie nell’ambito dei licenziamenti, essenzialmente con riferimento alle tecniche sanzionatorie contenute nell’art. 18 L. 300/1970 e nell’art. 8, L. 604/1966. Diversamente a quelle riferibili alle tutele crescenti (d.lgs. [...]

Commenti disabilitati su Licenziamento e nozione di “Retribuzione Globale di Fatto”

Tempestività della procedura disciplinare e apparato sanzionatorio

Di |Marzo 12th, 2022|Filippo Capurro, News In evidenza|

– a cura di Filippo Capurro – Marzo 2022 – Segnalo l’interessante ordinanza del Trib. Ravenna 12/01/2022 est. Bernardi , secondo la quale, in caso di licenziamento disciplinare deve ritenersi che, in ipotesi di contestazione tardiva, la sanzione applicabile sia la reintegrazione ai sensi dell’art. 18, comma 4, L. 300/1970, dovendosi ritenere che la prolungata inerzia [...]

Commenti disabilitati su Tempestività della procedura disciplinare e apparato sanzionatorio

Appalto non genuino e azione di somministrazione irregolare: la decadenza prevista da una chiarissima norma “oscura”

Di |Febbraio 18th, 2022|Diritto del Lavoro, Filippo Capurro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

– a cura di Filippo Capurro – Febbraio 2022 – in “Labor – Il Lavoro nel diritto” In questo lavoro sviluppo la riflessione sul termine di decadenza dell’azione di somministrazione irregolare in relazione all'appalto non genuino. Gli argomenti combinati di un paio di recenti pronunce della Suprema Corte restituiscono una trama motivazionale di interesse. All'interno [...]

Commenti disabilitati su Appalto non genuino e azione di somministrazione irregolare: la decadenza prevista da una chiarissima norma “oscura”

L’eccezione di inadempimento del committente sullo sfondo delle tecniche di tutela del lavoro nell’appalto

Di |Gennaio 19th, 2022|Diritto del Lavoro, Filippo Capurro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

– a cura di Filippo Capurro – Gennaio 2022 – in “Labor – Il Lavoro nel diritto” Una mia breve riflessione sull’eccezione di inadempimento nel contratto di appalto, ispirata a una sentenza della II^ Sezione Civile della Cassazione, che tocca anche aspetti lavoristici. All'interno del PDF è presente il Link alla sentenza commentata. Scarica l’articolo [...]

Commenti disabilitati su L’eccezione di inadempimento del committente sullo sfondo delle tecniche di tutela del lavoro nell’appalto

Revoca del licenziamento e dintorni

Di |Gennaio 4th, 2022|Diritto del Lavoro, Filippo Capurro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

– a cura di Filippo Capurro – Gennaio 2022 – Trib. Roma 21/09/2021 n. 7421 est. Savignano Un caso interessante per due aspetti, il primo meno attuale riguarda il blocco emergenziale dei licenziamenti, il secondo più generale afferisce alla questione delle condotte datoriali successive alla scadenza del diritto di revoca del recesso. Si trattava di un [...]

Commenti disabilitati su Revoca del licenziamento e dintorni
Torna in cima