Project Description

Marzia Brianza

Avv. Marzia Brianza

Marzia Brianza consegue la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi in Diritto Internazionale Privato Comparato discussa con il prof. Antonio Gambaro e dedicata alla risoluzione delle controversie e alla tecnica della mediazione in particolare nel campo del Diritto di Famiglia e Tutela dei Minori con un raffronto tra Inghilterra e Italia: “A. D. R. – Alternative Dispute Resolution – in FAMILY CONTEXT”.

Inizia la pratica forense in Milano svolgendo, in particolare, la propria attività nell’ambito del Diritto Civile.

Sostiene l’Esame di Stato presso il Distretto della Corte di Appello di Milano e consegue l’abilitazione all’esercizio della professione nell’aprile 2006.

Da sempre appassionata delle questioni legate al Diritto del Lavoro, nell’aprile 2007 entra a far parte dello Studio Legale Polizzi Guariso e Associati – uno dei principali studi italiani che collabora con le Organizzazioni Sindacali – maturando una considerevole esperienza nell’ambito di un’intensissima attività giudiziale.

Dal giugno 2012 Marzia inizia a collaborare con lo Studio Legale Morpurgo e Associati, determinata ad approfondire le tematiche di Diritto del Lavoro dal punto di vista datoriale. Qui svolge un’intensa attività di consulenza e assistenza giudiziale  in favore di PMI, grandi aziende, cooperative e manager.

Da novembre 2013 entra a far parte del team dello Studio Legale Associato Beccaria e Capurro, dove raggiunge la maturità professionale nell’ambito del Diritto del Lavoro.

Ha consolidato un’approfondita capacità nella gestione di tutte le problematiche afferenti alla gestione del rapporto di lavoro e di agenzia, sia da un punto di vista stragiudiziale che giudiziale.

Marzia Brianza ha un grande talento per la gestione delle negoziazioni. Ha inoltre notevole standing e abilità in ambito processuale ed è dotata di profondo senso pratico.

È socia di AGI Avvocati Giuslavoristi Italiani dal 2015.

Marzia è madrelingua italiana e parla correntemente la lingua inglese.