Licenziamento degli assunti dal 07/03/2015: l’insussistenza del fatto materiale contestato

Di |Maggio 13th, 2019|Diritto del Lavoro, Filippo Capurro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

– a cura di Filippo Capurro – Maggio 2019 – La sentenza che qui segnaliamo (Cass. 08/05/2019 n. 12174) affronta il tema del licenziamento disciplinare per gli assunti dal 07/03/2015 (c.d. tutele crescenti), da un datore di lavoro con oltre 15 dipendenti. Una premessa. L'art. 3, comma 2, D. Lgs. nr. 23 del 2015, dispone [...]

Commenti disabilitati su Licenziamento degli assunti dal 07/03/2015: l’insussistenza del fatto materiale contestato

I vizi del licenziamento in prova nelle aziende con più di 15 dipendenti

Di |Dicembre 17th, 2018|Diritto del Lavoro, News In evidenza, Rapporto di lavoro|

- a cura di Filippo Capurro - Una recente sentenza ha stabilito che, se viene accertato lo svolgimento di mansioni diverse da quelle previste nel patto di prova, il licenziamento del lavoratore nel periodo di “libera recedibilità” non comporta l'applicazione del regime reintegratorio per il licenziamento illegittimo, ma il più limitato rimedio del risarcimento del [...]

Commenti disabilitati su I vizi del licenziamento in prova nelle aziende con più di 15 dipendenti
Torna in cima